Vellutata di cavolfiore rosso, pesce spada, gamberi rosa, germogli

Vellutata di cavolfiore rosso, pesce spada, gamberi rosa, germogli

La vellutata di cavolfiore rosso è uno di quei piatti che scaldano e fanno sentire coccolati. L’ingrediente iniziale della ricetta è appunto il cavolo rosso, varietà che è anche nota come "cavolo viola" o "crauto rosso" o, ancora, "crauto blu". Lo si riconosce facilmente, per il colore delle sue foglie: rosso intenso, tendente al viola. 

Sopra questa base bocconcini di pesce spada in crosta di sesamo come gustosa alternativa al classico tonno al sesamo. Il segreto di questo piatto è la tostatura esterna del sesamo per sprigionare il tipico sapore nocciolato senza bruciarlo e senza asciugare la carne del pesce spada.

Insieme a qualche cozza, ai croccanti asparagi di mare e qualche germoglio, i gamberi rosa marinati al lime, sale al mango, basilico e pepe, i quali possono rappresentare anche un antipasto fresco e leggero, una vera perla per i gourmet.

Commenti

Manifesto

Manifesto

Divulghiamo e sosteniamo il gusto, un nuovo gusto ma anche un vecchio gusto che va custodito. Nessun atteggiamento raffinato e/o altezzoso ma SNOB inteso come ricerca, sensazioni, qualitÓ, essenza del gusto.

Seguici

Tags