L'anima tropicale della Calabria, terreno fertile per l'Annona

L'anima tropicale della Calabria, terreno fertile per l'Annona

Grazie alla mia amica Barbara, esperta di verde, sono venuto a conoscenza, con stupore, dell'esistenza di un frutto tropicale in Calabria.

Originaria di Paesi del Sud America come Perù ed Ecuador, l'Annona Cherimola ha trovato nelle provincia di Reggio Calabria le condizioni ideali per per crescere e sviluppare caratteristiche di eccellenza. Può apparire insolito che un frutto esotico così particolare e così raro nel nostro Paese sia diventato persino un prodotto insignito del marchio De.c.o. (Denominazione Comunale di Origine), ma l'Annona in questa zona della Calabria è ormai presente da più di due secoli, da quando gli Spagnoli la introdussero sul territtorio, e può, dunque, essere considerata a tutti gli effetti una vera bontà della tradizione locale.

E’ una pianta non altissima che supera i due metri di altezza (ma può arrivare anche a cinque) che genera un frutto caratterizzato da una curiosa buccia, completamente verde e dotata di escrescenze che ricordano quelle della pigna. La polpa è invece bianco-crema e morbida con grossi semi trapiantabili.

Fiorisce dalla primavera all’estate, e produce frutta dal tardo Settembre ai primi di Dicembre. E’ proprio tra fine Novembre e inizio Dicembre il periodo migliore per gustare questo magnifico frutto, poichè giunge allo stadio massimo di maturazione sprigionando un profumo ed un sapore senza eguali. L’unico “inconveniente” è che questo frutto matura rapidamente dopo la raccolta (si raccoglie tendenzialmente acerbo) per cui è di difficile conservazione: a temperatura ambiente si mantiene non più di 3-4 giorni e in frigo 5-6 giorni.

Non è facile trovare l’Annona al di fuori dei confini locali non essendo, la sua, una produzione improntata all’esportazione (è più probabile paradossalmente che nei nostri mercati si trovi di origine spagnola o si può virare su un acquisto online). Il prezzo è comunque assolutamente accessibile e si aggira attorno ai 5 euro al chilo al dettaglio e tra i 2 e i 4 euro all’ingrosso.

Apprezzato fin dall’epoca inca, l’annona è un frutto dalla polpa morbida e profumata, ricca di zuccheri e dal gusto gradevolmente aromatico, delizioso anche e soprattutto al naturale. Nella provincia di Reggio, infatti, questo frutto arricchisce il paesaggio e si offre come un gustoso ingrediente per la preparazioni di ottimi dolci locali, quali sorbetti, gelati, marmellate sino a ricette originali come la crostata alla crema cotta e annona sciroppata o la cake all'annona. Tra le più gustose si distingue quella delle tortine di ricotta e annona che possono essere preparate anche in casa con facilità.

Commenti

Manifesto

Manifesto

Divulghiamo e sosteniamo il gusto, un nuovo gusto ma anche un vecchio gusto che va custodito. Nessun atteggiamento raffinato e/o altezzoso ma SNOB inteso come ricerca, sensazioni, qualità, essenza del gusto.

Seguici

Tags