TRENDING: Acadèmia, la prima scuola digitale dedicata alla cucina Leggi di più

TRENDING: Le fave fanno tanta primavera Leggi di più

TRENDING: Viaggiare con i piatti: il Morzello catanzarese Leggi di più

TRENDING: Un dolce dell’infanzia: la Pignolata messinese Leggi di più

TRENDING: Il mio cocktail preferito: il Margarita Leggi di più

18 Dicembre 2017

Il Dolcelatte: la crema universale di latte

4

Dolcelatte è una crema di latte dolce, amabile ma con poche calorie e moltissime proteine. L’ha ideata, adattandola ai gusti moderni, una donna volitiva, Laura Casali, dopo averne ritrovato la ricetta nelle antiche cucine del castello nel centro della Francia, dove risiedeva con il marito Umberto. Alle origini, infatti, questa delizia pura e naturale pare fosse l’alimento preferito dai Cavalieri Templari prima di andare in battaglia.

Una volta tornati in Italia, Laura e Umberto hanno dato avvio alla produzione, appoggiandosi al caseificio di Asiago per l’acquisto del latte crudo. Alla base della ricetta, infatti, c’è esclusivamente latte di montagna delle malghe venete e trentine (oltre i 600 metri d’altezza), proveniente solo da bovine autoctone che utilizzano superfici foraggere gestite secondo le norme di tutela della biodiversità vegetale. Una materia prima unica e originale, perciò, dotata di filiera completa, che viene da loro immediatamente pastorizzata e messa nei cuocitori assieme alla vaniglia del Madagascar e altri aromi naturali segreti. Dopo il giusto tempo di cottura, ecco una crema in vasetto dalle riconosciute proprietà nutraceutiche, che ha nella versatilità in cucina il suo grande punto di forza.

Proposta nella versione base di latte puro di malga, e nelle varianti alla grappa, whisky, rum, cognac e brandy, è ideale per il consumo domestico, ma in mano a chef e altri professionisti dà ulteriori sviluppi (fonte: ilgolosario.it).

Dolcelatte è una valida alternativa ad altre creme; i bambini l’adorano per il suo gusto durante la merenda al pomeriggio, gli sportivi la scelgono continuamente per avere energia prima delle loro competizioni. ​
Dolcelatte, grazie alle sue caratteristiche nutrizionali ed in particolare nella versione con dolcificanti naturali, è il prodotto dolce di riferimento innovativo negli ospedali, specifico per le persone diabetiche ed ipertese all’interno di programmi alimentari dietetici.​
Dolcelatte è amato dagli chef come guarnizione per dolci, pandori, panettoni, pasticcini e soprattutto come “top”di gelati, yogurt o crepes.  ​
Si gusta perfettamente accanto a formaggi saporiti durante una cena o un aperitivo, idealmente con un bicchiere di vino d’annata fresco.