Cerca
Close this search box.

La salsa Alioli dalla Catalogna

E' un condimento cremoso, molto simile alla maionese, a base di aglio. Significa letteralmente 'aglio e olio' in catalano.

Ricordo sempre con intesità nei miei viaggi in Spagna questa squisita salsa che viene servita prima dei pasti o come aperitivo. E’ una salsa simile alla maionese a base di olio d’oliva e aglio originaria della Catalogna, più precisamente della cucina della città di Valencia.

La ricetta dell’alioli è molto semplice, basta prestare la giusta attenzione a non farla “impazzire”, un po’ come succede per la maionese. Volendo, si può aggiungere del succo di limone per dare alla salsa un tocco di acidità in più e si può optare per togliere agli spicchi di aglio i germogli così da rendere il suo sapore meno intenso e più dolce.

Si pensa che una prima ricetta rudimentale della salsa alioli fosse conosciuta fin dagli antichi Egizi che pestavano nel mortaio l’aglio e lo mescolavano all’olio a lungo fino ad ottenere una crema densa. Dagli Egizi la salsa si diffuse in Sicilia e in Andalusia durante l’Impero Romano, ma rimase sempre una salsa “umile”, della gente povera, contrapposta alla salsa “ricca”, la maionese, che conteneva anche l’uovo. In passato, quindi, l’alioli somigliava più ad una vinagrette che ad una maionese. La ricetta moderna dell’alioli, che prevede anche l’aggiunta di uovo, è una versione recente, ma comunemente adottata, perchè il tuorlo d’uovo la rende più cremosa e gustosa.

Potrebbe forse interessarti...

Non è un cibo ma un vessillo della cultura locale, una sostanza psichedelica che "fa ballare" un intero popolo intorno intorno a questo piatto.
Il tonno fresco non si trova spesso, ma quando voglio viziarmi non posso farne a meno, che sia a tartare, a tagliata o semplicemente scottato e arricchito così.
Ho provato tante volte a rifare questo piatto di Kotaro Noda e finalmente ci son riuscito con gli ingredienti che avevo a disposizione.
Un contorno ben semplice questo a base di asparagi e patate al forno che accompagna dei moscardini alla griglia.
Gli spätzle sono un preparazione tipica della Germania meridionale: gnocchetti di forma irregolare a base di farina di grano tenero, uova e acqua.
Oggi avevo voglia di qualcosa di tipico, e che cosa c' è di più tipico dei canederli in Alto Adige? Un piatto povero della tradizione.
I calamari così preparati sono leggeri e con un alto potere saziante, pur avendo pochissime calorie.
Il sugo di accompagnamento della calamarata è molto semplice e richiama i sapori mediterranei: pomodorini, aglio, prezzemolo e peperoncino.