TRENDING: Acadèmia, la prima scuola digitale dedicata alla cucina Leggi di più

TRENDING: Le fave fanno tanta primavera Leggi di più

TRENDING: Viaggiare con i piatti: il Morzello catanzarese Leggi di più

TRENDING: Un dolce dell’infanzia: la Pignolata messinese Leggi di più

TRENDING: Il mio cocktail preferito: il Margarita Leggi di più

22 Settembre 2017

Ma quanto è buono il peperone topepo?

6

Quando vado in Calabria, tra le tante leccornie del territorio, il peperone topepo è ciò che devo portare assolutamente via. Il Topepo rosso è una tipica varietà molto utilizzata nel sud Italia, in particolar modo in Calabria. Molto usato in cucina per fritture, da ripieno, per la conservazione sotto aceto, per salse e preparazioni di salumi calabresi.

Io lo prediligo a fettine con la cipolla rossa di Tropea, le olive taggiasche, il tonno Callipo, qualche pomodoro estivo, olio EVO, sale, pepe e origano!

La pianta è fogliosa e compatta con frutti appiattiti, lisci, di colore verde scuro e rossi a maturazione. La polpa è dolce e di eccezionale spessore.

Il frutto del Peperone Topepo Rosso, consumato in modesta quantità, eccita la secrezione gastrica ed ha quindi proprietà digestive e stimolanti.